In offerta!

Trading & Psicologia

44,90 35,85

Trading e Psicologia: spesso queste due parole rimandano a scenari molto distanti tra loro. Il trading, tipicamente pragmatico, non prevede margini d’errore e ripensamenti. La psicologia, seppure pratica per chi è del mestiere, nell’immaginario collettivo è tipicamente aleatoria.

Disponibile

Descrizione

Trading e Psicologia: spesso queste due parole rimandano a scenari molto distanti tra loro. Il trading, tipicamente pragmatico, non prevede margini d’errore e ripensamenti. La psicologia, seppure pratica per chi è del mestiere, nell’immaginario collettivo è tipicamente aleatoria.

Entrare o non entrare?
Restare dentro o chiudere l’operazione?
Quante volte un trader ha affrontato queste domande?

L’analisi dovrebbe comportare sempre scelte ottimali eppure le cose non vanno così e ci si trova ad affrontare perdite inattese e tante, troppe frasi del tipo: “Se solo avessi…”.

Trading & Psicologia presenta al lettore quelle che gli autori considerano le componenti principali del trading: le conoscenze tecniche e analitiche con cui guardare il mercato e le variabili psicologiche che influenzano il trader il quale, in primo luogo, è un individuo che pensa e decide all’interno di un mondo sociale e mediatico. Affrontare il mercato consapevoli di tutti i fattori in gioco serve a operare in maniera costruttiva e a non cadere in processi svantaggiosi.

Lontano dall’essere un gioco, l’approccio al trading deve essere professionale e dunque deve tenere conto di tutte le componenti coinvolte.

Il libro vuole essere di supporto sia al trader neofita che non comprende ancora alcune variabili economiche, sia al trader esperto che invece non focalizza appieno quelle personali.

SOMMARIO

 

1. INTRODUZIONE
ENTRARE O NON ENTRARE
PRIMA DI ENTRARE
COSA VUOL DIRE ANDARE LONG
COSA VUOL DIRE ANDARE SHORT
OPERATIVITÀ DI BREVE VS OPERATIVITÀ DI LUNGO PERIODO
ALCUNE RIFLESSIONI FINALI

2. LA RAPPRESENTAZIONE GRAFICA DEL PRODOTTO FINANZIARIO

3. ANALISI FONDAMENTALE
DATI MACRO
POLITICA MONETARIA
INFLUENZA SOCIALE
IL RUOLO DEI MEDIA
BOLLE SPECULATIVE

4. ANALISI TECNICA
SUPPORTI & RESISTENZE
FIGURE DI CONTINUAZIONE
FIGURE DI INVERSIONE
FILLING THE GAP
FIBONACCI: RITRACCIAMENTI
E SUE PROIEZIONI
MONEY MANAGEMENT
LO STOP GIORNALIERO
LA CORRETTA SIZE OPERATIVA
LA GESTIONE DEL PROFITTO

5. COME NON PERDERE
GLI ASPETTI EMOTIVI
GLI ASPETTI COGNITIVI
LA CHIAVE DEL SUCCESSO

Federico De Luca
Psicologo, lavora nel settore socio-sanitario e collabora come consulente in una sala trading di Roma. Da anni collabora con Valerio Corallo per lo studio della psicologia nel trading.

Valerio Corallo
Economista, è trader dal 2005. Ha lavorato in diverse aziende ricoprendo incarichi di rilievo in Italia e all’estero. È socio fondatore di WFTrading Roma grazie alla quale, oltre agli skills a suo tempo acquisiti nel trading on line, ha maturato quelli di docenza in ambito specialistico.